Lista degli Inventori delle Cose…

Articolo

Il Lucchese Antonio Frugoli fu uno dei primissimi scalchi italiani a lavorare in una corte estera. La sua opera di scalcheria è una raccolta delle sue esperienza in terra spagnola e ci riporta numerosi menu rigorosamente suddivisi per stagione. Il trattato del Frugoli è diviso in sette libri: dopo il primo, dedicato alle ‘qualità richieste allo scalco e ai suoi dipendenti’, segue nei successivi un minuto esame delle caratteristiche nutrizionali dei vari alimenti e degli accostamenti più appropriati con vini e altri cibi. Il settimo capitolo, poi, è una gustosissima rivisitazione della Lista degli Inventori delle cose da mangiare e da bere di Ortensio Lando, ricca di aneddoti incredibili e notizie che oscillano fra il credibile, l’improbabile e l’impossibile!

CLICCA QUI per leggere l’intera Lista degli Inventori delle cose da mangiare e da bere!

Menu