76. Citizen Dinner to Captain Charles A. Lindbergh on the occasion of his return home from epochal New York – Paris Non-Stop Flight in his Aeroplane ‘Spirit of St. Louis’. New York, 18 giugno 1927.
290×220 mm. Menu tipografico su sottile cartoncino a libretto cordonato di 8 pagine. All’interno anche il programma dell’evento, programma musicale e 2 fotografie originali.
Il 13 giugno del 1927 Lindbergh rientra a New York dove viene accolto quale eroe nazionale lungo il tragitto che va dal Canyon of Heroes alla City Hall, dove è ricevuto con tutti gli onori dal sindaco Jimmy Walker. Da lì, accompagnato dalla classica e ‘americanissima’ ticker-tape parade (parata tenuta in un centro urbano, che prevede il lancio di grandi quantità di pezzettini di carta dalle finestre dei vicini palazzi, sul percorso della parata) si muove verso Central Park Mall, dove incontra il governatore Al Smith dal quale riceve la New York Medal for Valor davanti ad una folla festante di oltre 200.000 persone. Si stima che quel giorno siano state circa 4 milioni le persone che hanno festeggiato l’aviatore a New York durante i vari eventi che si si sono susseguiti. Cinque giorni dopo viene organizzata la Citizen Dinner cui questo lussuosissimo menu è collegato e a cui parteciparono le maggiori personalità dell’epoca, dello Stato e non solo. [CAM]

Menu