32. Thé in occasione della visita dello Zar Alessandro II. Wien, Schloss Schönbrunn, 3 giugno 1873.
148×102 mm. Menu tipografico su cartoncino, cornice in oro e stemma imperiale impresso in oro a rilievo.
Un menu del 1873 è cosa rara. Un menu di un Tè è cosa curiosa. Il menu di un tè offerto il 3 giugno 1873 dall’imperatore d’Austria Francesco Giuseppe è un pezzo di storia. Dopo la guerra franco-prussiana del 1870-1871 (30; 31) gli imperatori di Germania, Austria e Russia decidono di allearsi contro i movimenti rivoluzionari che stavano agitando le classi operaie europee. Dopo un primo incontro preliminare a Berlino nell’autunno del 1872, si arriva nel maggio 1873 ad una Convenzione militare germano-russa firmata a San Pietroburgo dai rispettivi feldmarescialli. Un trattato fra Austria e Russia viene invece firmato a Schönbrunn il 6 giugno 1873 da Francesco Giuseppe e dallo zar Alessandro II dopo alcuni giorni di negoziati (25 maggio – 6 giugno) nel mezzo dei quali si colloca il menu in questione relativo ad un thé di lavoro imperiale. Il 22 ottobre dello stesso anno, sempre a Schönbrunn, l’imperatore Guglielmo I sottoscrive lo stesso trattato, dando così vita alla cosiddetta Lega dei tre imperatori. [LIB]

Menu