162. Colazione in onore dei principi venuti a Roma per il battesimo del principe Umberto. Castel Porziano, 6 dicembre 1904.
175×111 mm. Menu litografico impresso a colori e oro su cartoncino policromo e oro.
Il mattino del 6 dicembre Vittorio Emanuele III organizza a Castel Porziano una partita di caccia per i Principi Reali convenuti a Roma in occasione del battesimo di Umberto. Dalla Gazzetta Ufficiale del giorno: ‘Alle ore 10 i cacciatori sono usciti dal Quirinale in quattro automobili. Nel primo presero posto il Re, il principe Nicola del Montenegro e il principe Napoleone. Nel secondo il duca di Connaught, il duca di Oporto, il generale Brusati e un ufficiale del seguito del Principe. Nel terzo il principe di Battenberg, il ministro degli interni del Montenegro e il marchese Corsini di Lajatico, scudiero del Re’. Anche in questo caso la grafica del menu è legata al carattere mondano dell’evento. La lista dei piatti ci riconferma la preferenza per la cucina italiana, anche in un contesto internazionale: Maccheroni alla napoletana e Uova con lardo precedono le Pollastre in padella con salsa di capperi e il Filetto alla bordolese con insalata. Una Torta bretone con crema Chantilly chiude la colazione; questa volta la scelta dei vini parla tedesco. I vini della Mosella sono bianchi, piuttosto leggeri dal punto di vista della gradazione alcolica, con un carattere fruttato, a volte anche floreale, e una bella acidità. [LIB]

Menu